Come funziona una crociera per single

Le vacanze in crociera sono, da sempre, un sogno per moltissimi individui, desiderosi di poter vivere una settimana rilassante in un contesto fiabesco. Fare una crociera, quindi, è un desiderio ben presente nella maggior parte delle persone, percepita come una vacanza romantica da trascorrere col proprio partner in scenari particolarmente suggestivi.

Da svariati anni a questa parte, tuttavia, la vacanza in crociera non è soltanto appannaggio esclusivo delle coppie, ma anche di coloro che sono single e, perché no, vogliono conoscere l’altra metà della mela, conquistare il cuore di uomini e donne dal fascino smisurato ed infinito al pari delle più belle escort milano.

Le differenze tra una tradizionale crociera ed una destinata ai single

Le crociere per single, infatti, sono diventati una consolidata realtà del panorama vacanziero, un’opportunità, per molti soggetti, di trovare l’anima gemella o, molto più semplicemente, trascorrere alcuni giorni di grande relax in contesti suggestivi e incantevoli, con svariate opportunità create ad hoc per favorire l’interazione tra passeggeri.

Le crociere per single, infatti, sono strutturate per stimolare il dialogo tra i single presenti, che può avvenire in molteplici modi. Basti pensare, ad esempio, che oltre alle tradizionali escursioni, quelle per single offrono momenti di “svago” decisamente maggiori, studiate appositamente per favorire il divertimento e la possibilità di poter conoscere le persone presenti.

Basti pensare al significativo numero di giochi studiati, appositamente, per conoscere meglio le altre persone che prendono parte alla crociera, oltre ai tanti spettacoli, spesso a tema danzante, offerti durante la permanenza a bordo. Una vacanza studiata tagliata su misura per chi vuol vivere un’esperienza indimenticabile come la crociera, già di per sé estremamente suggestiva, alla ricerca dell’amore o di giornate particolarmente romantiche.

L’interazione tra i passeggeri a bordo, quindi, è di fondamentale importanza, se non vitale, per la buona riuscita di una crociera per single e richiede, di conseguenza, una sorta di apertura al prossimo per la buona riuscita della medesima; in tal senso, può risultare estremamente positiva per quei soggetti un po’ più timidi, che in crociera possono aprirsi e sconfiggere questo loro piccolo difetto.

Lo staff nelle crociere per single

Nelle crociere per single, un ruolo cruciale viene svolto da tutto il personale destinato all’animazione. Da sempre ritenuto, non a torto, fondamentale anche nelle “tradizionali” crociere, in quelle destinate ai single assurgono un ruolo di vitale importanza: la loro capacità di coinvolgere i passeggeri nelle varie attività proposte, mirate specificamente ad una maggiore interazione tra i medesimi, può decretare il successo o il fallimento di una crociera per single.

Non stupisce, di conseguenza, che la ricerca degli animatori destinati ad intrattenere i passeggeri durante le crociere per single sia alquanto certosina, perché la capacità di coinvolgimento deve andare, di pari passo, con la sensibilità di comprendere il carattere del passeggero: costringere una persona a partecipare ad un momento di animazione quando, invece, vuole rilassarsi a bordo piscina leggendo un libro, rischia di creare un clima poco gioioso.

Tatto e sensibilità dello staff, nonostante l’intento di una crociera per single sia piuttosto evidente, non devono mai venire meno. Anzi, in questo caso devono essere ancora più ampie, perché il carattere di chi prende parte ad una crociera per single è totalmente differente l’un l’altro: persone espansive si mescolano, non di rado, con altre introverse o, nella vita reale, poco inclini al dialogo con altre persone.

La capacità dello staff di animazione, poi, varia sensibilmente in base alla tipologia di crociera per single. Da almeno tre lustri a questa parte sono suddivise – in talune circostanze – specificamente in base all’età anagrafica: da quelle destinate agli under 30 a quello over 50, passando per quelle destinate a genitori single con figli, ogni singolo soggetto può scegliere quella maggiormente adatta alle proprie esigenze.

Crociere

Crociere 2024, ecco le previsioni di Vamonos Vacanze

«In crociera —tra cabina, escursioni ed extra vari— i single spendono di più: 4 mila euro pro capite» sottolineano gli analisti della piattaforma Vamonos-Vacanze.it, dove però le “crociere luxury” con tanto di tour leader dedicato partono da 899 euro. Prediligono cabine vista mare ed hanno premura di partire, con gli amici ma anche da soli. Sono loro, i […]

Read More
Crociere

3 CHEF DI FAMA INTERNAZIONALE SALGONO SULLA WORLD CRUISE DI MSC CROCIERE

MSC Crociere offrirà un’esperienza culinaria unica accogliendo a bordo di MSC Poesia tre chef di fama internazionale nel corso della World Cruise 2024, un tour intorno al mondo lungo 121 giorni verso 52 destinazioni, in 31 Paesi diversi. Con 52 destinazioni distribuite in 31 paesi, la World Cruise 2024 offre un’opportunità unica per immergersi in diverse culture e tradizioni culinarie. […]

Read More
Crociere

TURISMO 2024: OTTO ITALIANI SU 10 STANNO GIÀ FACENDO PROGRAMMI PER LA PROSSIMA ESTATE

Vamonos-Vacanze.it, la piattaforma specializzata in crociere per single, ha rilevato che 14 italiani su 100 hanno addirittura già prenotato. Siamo appena a gennaio eppure gli italiani sono già pronti per l’estate 2024. A rilevarlo è un sondaggio promosso questo meseda Vamonos-Vacanze.it, condotto su un campione di 1.000 uomini e 1.000 donne. La piattaforma specializzata in crociere per singleha così potuto rilevare che 8 italiani su 10 già stanno facendo programmi per la prossima estate. «Ma il dato più sorprendente è che, a gennaio 2024 appena iniziato, il 14% del campione dichiara di averlo […]

Read More